TOUR NORMANDIA - Cosa vedere

Monte Saint Michel

Monte Saint Michel

6 giorni 5 notti

Fontainebleau

Fontainebleau

6 giorni 5 notti

 

TOUR NORMANDIA - CODICE ITINERARIO: SP3FRS504

Caen è il capoluogo della bassa Normandia. In passato fu danneggiato dai bombardamenti, bruciò per 11 giorni ed oggi resta ben poco della città vecchia.  Per comprendere cosa fosse Caen prima dei bombardamenti occorre camminare nell’unica zona rimasta intatta, intorno a rue du Vaugeux con i vicoli stretti e le case a graticcio un po’ decadenti, la meno conosciuta rue Froide che nasconde cortili e scaloni di pietra, rue Écuyère con i suoi antiquari e la sua atmosfera retrò. Fermatevi a Maison des Quatrans, una delle più belle case a graticcio della città.

 

Oggi è una vivace una cittadina universitaria, brulicante di vita nelle vie del suo centro storico, le più interessanti anche dal punto di vista dello shopping e dei posti dove gustare i prodotti locali come le trippe alla maniera di Caen. Perfetta come punto di partenza per visitare le zone dello sbarco, e per conoscerne la storia al Mémoriale de Caen, uno dei musei più esaustivi con diverse sezioni, teatri e materiale multimediale, che celebra la pace universale.

 

Qui ci sono anche i maggiori musei della città, come il Museo di Normandia e il Museo delle Belle Arti, che ospita importanti opere tra cui lo Sposalizio della Vergine del Perugino. Simbolo del Paese è la grande fortezza di Caen, oltre ad essere uno dei più grandi castelli dell’Europa occidentale, che risale ai tempi di  Guglielmo il Conquistatore.

 

Girate i bastioni per comprendere il nuovo tracciato urbanistico della città, la Porte des Champs, le rovine del torrione, la sala dello Scacchiere e fermatevi ai giardini di erbe medicinali e aromatiche. Guglielmo il Conquistatore per rimediare allo scontento creatosi, per aver preso in moglie la cugina Matilde di Fiandra, fece costruire due abbazie, la Abbaye-aux-hommes con il suo austero stile romanico e l’Abbaye-aux-dames, più spoglia e semplice. Nel quartiere di Bourg-l’Abbé, l’Abbazia degli uomini con la Chiesa di Santo Stefano è un vero gioiello di architettura romanica e gotica e custodisce la tomba del Re Guglielmo.

 

Da vedere ci sono il Palazzo Ducale, risalente al quattordicesimo secolo, la Sala delle Guardie, le poderose fortificazioni con le vestigia della muraglia trecentesca e i bastioni. Durante il diciannovesimo secolo l’abbazia venne trasformata in un liceo, ed è il municipio di Caen dagli anni ’60. L’Abbazia delle donne, invece, è oggi la sede del Consiglio regionale della Bassa Normandia, e la sua costruzione più interessante è la Chiesa della Trinità, anche per la presenza della tomba della regina Matilde di Normandia. 

Prezzo indicativo a partire da 839 € A PERSONA